Periodo fertile e osservazione della cervice

0

I cambiamenti ormonali non condizionano solo la temperatura basale e il muco cervicale, ma anche la cervice stessa. Capire come avvengono questi mutamenti e per quale motivo, sono tutti strumenti in più per individuare con precisione il periodo fertile. Questo metodo è risultato essere molto utile a coloro che non riescono a notare il muco cervicale.

La cervice è rappresentata da quel piccolo “canale” che unisce l’utero alla vagina.

La-cervice

La palpazione della cervice dell’utero permette di conoscere l’andamento della fertilità.  Nei momenti fertili infatti, la cervice al tatto è più aperta, umida e morbida e posizionata più in alto nella vagina. In quelli non fertili è più facile toccarla perché si trova più in basso, è più dura, asciutta e sembra più una rientranza che un’apertura. Nel momento più fertile del mese, l’apertura cervicale si dilata leggermente per essere più recettiva all’eventuale passaggio degli spermatozoi.

I-cambiamenti-della-cervice

 

 

Share.

About Author

Il nostro team è composto da professionisti del mondo della comunicazione e dell'informazione che lavorano insieme ogni giorno per trovare notizie, approfondimenti e novità che possano essere interessanti per i lettori di tutta la nostra rete di siti internet.

Leave A Reply